In Egitto come “uomo di pace”