“Amici e fratelli e non più estranei”